Coppia fratellini in auto al sole, salvi

Un bambino tedesco di 8 mesi e la sorellina di 3 anni, lasciati chiusi dentro un'auto sotto il sole sono stati salvati dai carabinieri di Peschiera del Garda. I militari sono intervenuti nel parcheggio di un supermercato dove alcuni clienti avevano chiamato il 112 segnalando la presenza dei due bambini dentro un'auto sotto il sole. Sul posto è accorso anche l'addetto della vigilanza privata: dall'esterno si notava un neonato che piangeva disperato e una bambina molto spaventata e agitata. L'uomo non ha esitato a infilare le dita nello spiraglio dell'unico finestrino aperto, forzandolo sufficientemente per infilare la mano e aprire la portiera. Nel mentre sono arrivati i carabinieri che hanno prestato un primo soccorso al bambino e alla sorellina, molto accaldati, spaventati, ma fortunatamente incolumi. Solo dopo sono arrivati i due genitori, in vacanza sul lago di Garda, che sono stati identificati e denunciati. Secondo quanto si è appreso mezz'ora di assenza avrebbe potuto determinare conseguenze tragiche.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Erbè

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...